Roswell

3 01 2008

Non so quanti D voi conoscano questo Serial Tv recentemente trasmesso da Rai2 e tutt’ora in onda ( come al solito spezzettato 😦 ) su Mtv la sera.
Ecco la trama base:
Roswell – New Mexico – USA. Cittadina nota nel mondo per i presunti avvistamenti alieni…
E non hanno tutti i torti: tre alieni con l‘aspetto D comuni mortali e alla continua ricerca delle proprie origini, sono caduti sulla terra e vengono ricercati dall’ Fbi dopo che uno dei 3 ha salvato una cameriera, colpita a morte dopo una sparatoria.
Ed ecco che arrivano finte professoresse inviate dell’ Fbi; omicidi, un altro alieno, indiani, comunicatori, stelle, pianeti e molte altre cose su cui ruota una storia al limite dell’incredibile!
Due fratelli e un amico ( cui poi si aggiungerà un’altra ). Ecco i “temibili” alieni tra noi… L’unica cosa che sappiamo è che credono nell’amore… E Max, ragazzo – E.T., triste e introverso, finisce per innamorarsi D Liz, cameriera da lui salvata. Peccato che non abbia avuto degna conclusione, lasciando un finale, come dire, aperto dopo tre stagioni.
Indubbiamente un telefilm da guardare per chi ama la fantascienza: successivamente, gli attori hanno fatto carriera anche in produzioni D qualità ma già in questo telefilm si notano le loro qualità in scena.
La parte più interessante è l’utilizzo D attori giovani e i problemi che ne scaturiscono, che riescono ad intrecciarsi alla perfezione nella trama ( sono degli adolescenti dei giorni nostri ).
Credo che questo telefilm abbia qualcosa da insegnare anche sul significato dell’amicizia, dei segreti e su come può il diverso non essere così diverso…
Alla fine viene però da chiedersi: esistono gli alieni o no…?
Una domanda a cui non si può dare risposta: il telefilm è cmq ben documentato, sotto questo punto D vista, cosa che capita sempre più spesso nei serial tv che, magari, C lasciano delle verità amare e C fanno pensare.
Forse anche più dei film in cui la tensione è concentrata e non diluita, come nei telefilm, in più episodi.
La trama è intrigante, un misto ben riuscito fra X-Files e Dawson‘s Creek, con romanticismo e scene di paura che si alternano e a volte si fondono perfettamente. Ciliegina sulla torta: la sigla, ovvero la bellissima “Here with me“ di Dido.
Che ne pensate?
Ciaoo Steven.

La.St.

Annunci

Azioni

Information

3 responses

3 01 2008
diggita.it

Roswell – New Mexico – USA.

Roswell – New Mexico – USA. Cittadina nota nel mondo per i presunti avvistamenti alieni… E non hanno tutti i torti…

16 03 2008
JasOn 6 trOppO buOnO!!

iO L’AVEVO ViSTO PER LA PRiMA VOLTA NEL 2000 iNSiEME A MiO PAPA’,,
ERA TROPPO BELLO!!
E POi M SONO RiViSTA TUTTE LE REPLiCHE!!
KE BELLOOOOOOOOO!!
HO i DVD,,M MANCA SOLO LA 3° SERiE!!

29 06 2008
iris

ciao!
sai ti devo ringraziare per aver fatto riaffiorare in me i ricordi dolci e allo stesso tempo burrascosi dall’adolescenza,Rosewll era, è e probabilmente resterà uno dei miei telefilm preferiti,sai ora ho 26 anni sono un pò cresciuta per queste cose ma quando posso li guardo ancora volentieri,solo che ti dirò io detesto le cose fantascentifiche,forse Rosell è l’eccezione che conferma la regola?!, però sai credo che un pò derivi dal fatto che Jason kattims,il regista e produttore del telefilm non l’abbia scritto con l’intenzione di farci riflettere sulla presunta esistenza degli alieni,credo che il suo obbiettivo fosse un pò più nobile,penso che volesse impartirci una lezione di educazione sentimentale, però sarebbe interessante sapere cosa gli frullava per la testa,il mio ragionamento scaturisce dal fatto che se Roswell fosse stato il classico telefilm di fantascenza o il solito polpettone per adolescenti,avrebbe avuto degli indici d’asclto alti e così non è stato.
da parte mia sono contenta d’essere cresciuta con un telefilm come Roswell,anche se non mi sono mai soffermata a riflettere sull’esistenza degli alieni però credo m’abbia insegnato ad essere tolleranta con le idee altrui e tante altre cose,quindi anche se non penso che crederò mai agli alieni sono contenta d’averlo visto e va bene così.
per quanto concerne il finale lo so può sembrare un pò incompleto ma se gli avesse dato il classico finale da favola sinceramente credo che avrebbe rovinato un ‘autentica opera d’arte,in fin dei conti il tramonto d’un giorno è sempre seguito dall’alba di uno nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: