Sanità italiana, ogni anno trentamila cause

1 06 2008

La sanità italiana spende 500 milioni D Euro contro le cause per richieste D danni che sono oramai 30mila l’anno. Una tassa occulta che grava sui bilanci degli ospedali e quindi sulle tasche dei contribuenti.
A dipingere il quadro dei costi della malasanità è una inchiesta pubblicata anche dall’Espresso.

Articolo pubblicato sul free press “City” del 30 Maggio 2008.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: