Foreste distrutte – L’ Amazzonia è a rischio

16 06 2008

Non accenna a fermarsi la deforestazione nell’Amazzonia brasiliana ( il 70 % del totale ). Anzi, accelera: solo nell’Aprile scorso, ne sono stati persi 1.123 Km quadrati e il Ministro per l’Ambiente, Carlos Minc, sostiene comunque che “il peggio deve ancora venire”. In testa alla lista degli stati che contribuiscono al disboscamento c’è il Mato Grosso il cui Governatore Blairo Maggi, detto “il re della soia”, promuove la deforestazione “legale” a favore dell’Agricoltura e dell’allevamento, cosa che gli ha causato qualche problema con gli ambientalisti locali.
Lo Stato che, in proporzione, ha subito maggior danno negli ultimi mesi è stato invece Rondonia dove non c’è più spazio da deforestare legalmente.

Articolo preso dal giornale free “City” del 4 Giugno 2008.

Per altre notizie sul “polmone verde del mondo” Vi rimando qui: https://stvenworldnow.wordpress.com/2008/02/01/amazzonia-record-d-foreste-tagliate/

Annunci

Azioni

Information

2 responses

17 06 2008
superdaskiosite

jhonny, posso copiare questo articolo e diffonderlo?? grazie di una risposta

17 06 2008
stevenworldnow

@Superdaskiosite: Certo basta che metti la fonte alla fine dell’articolo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: