Ecco il sistema scova-utenti: l’anonimato vacilla

5 01 2009

L’anonimato sul web potrebbe avere i giorni contati. In base al sito Gnet, il governo cinese avrebbe proposto uno standard tecnico alle Nazioni Unite per risalire alla fonte originale D tutte le comunicazioni in Rete. Gli esperti D tecnologia tremano: al progetto sta collaborando anche la Nsa ( National Security Agency ) americana. Ma un eventuale dispositivo che consenta D risalire all’autore D ogni “mossa” sul web pone più D un allarme anche in materia D privacy, che verrebbe meno anche per i fornitori D servizi che invece la garantiscono.
Certo, in caso D attacchi D hacker, il sistema è indubbiamente risolutivo. Ma le Nazioni Unite non possono imporre gli standard da usare sul web e le informazioni su IP Traceback ( così si chiama il sistema ) che l’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni ha fornito sono poche. Nei prossimi mesi ne verrà verificata l’applicabilità.

Fonte: Valerio Mingarelli “Metro” del 17 Settembre 2008.

Annunci

Azioni

Information

One response

5 01 2009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: